Fotografie aeree nitide grazie agli azionamenti maxon

Le fotografie aeree possono risultare estremamente utili per numerose aziende e settori. Spesso dall'alto si scoprono cose che non sono visibili da terra. Gli azionamenti maxon motor vengono utilizzati nei sistemi di stabilizzazione delle fotocamere.

Le aziende minerarie si servono delle fotografie aeree per studiare le miniere, le compagnie petrolifere le usano per controllare le piattaforme di perforazione e i fornitori di energia elettrica le linee dell'alta tensione. Tutte queste applicazioni sono accomunate da una grande sfida: anche in condizioni ambientali spesso sfavorevoli la fotocamera deve rimanere stabile, malgrado il vento, le turbolenze e le vibrazioni del mezzo che la trasporta. È qui che vengono impiegate le sospensioni cardaniche ad elevata precisione per la stabilizzazione della fotocamera. Grazie a queste sospensioni, l'operatore ha a disposizione una piattaforma stabile con la quale scattare senza problemi fotografie aeree della massima qualità.

L'azienda neozelandese Photo Higher con sede a Wellington si è specializzata nella progettazione, sviluppo e realizzazione di sospensioni cardaniche di precisione per fotocamere installate su droni multicottero a decollo verticale. Le sospensioni della Photo Higher si contraddistinguono per lo scarso peso, i movimenti fluidi e l'elevata stabilità. Uno dei componenti chiave è l'unità di azionamento della piattaforma stabilizzatrice, per la quale l'azienda utilizza piccoli motori DC senza spazzole. I requisiti iniziali richiesti all'unità di azionamento erano l'assenza di gioco della combinazione motore – riduttore con regime 40 rpm e una coppia in uscita di 2 Nm. Il peso complessivo di motore e riduttore non doveva superare i 100 g e la lunghezza complessiva doveva essere inferiore a 50 mm.

Efficienza energetica per lunghi voli di perlustrazione
Nell'impiego dei droni, il consumo energetico riveste solitamente un ruolo importante. Rispetto agli altri, i motori maxon DC senza spazzole presentano un consumo di energia minore grazie a maggiore densità di potenza ed efficienza: in questo modo i droni possono rimanere in aria più a lungo. Dopo numerosi tentativi con diverse unità di azionamento, tra cui un riduttore angolare che si è rivelato troppo pesante, l'azienda ha trovato la soluzione ideale: il motore piatto  maxon EC 32 flat senza spazzole, che aziona direttamente la sospensione cardanica. Questo azionamento adattato alle esigenze del cliente presenta una forma piatta e compatta e soddisfa i requisiti di velocità e coppia. La caratteristica più importante è sicuramente l'uscita senza gioco, che rende questi azionamenti la soluzione ideale per l'impiego nelle sospensioni cardaniche per fotocamere. Indipendente¬mente dalla marca e dal modello di fotocamera utilizzata, l'utente finale può sempre regolare la sospensione e il baricentro dell'intero sistema. Se il sistema è ben equilibrato, i motori DC consentono, a fronte di un consumo ridotto, rapide accelerazioni e una rapida risposta.
Oltre ai motori DC senza spazzole per i diversi tipi di sospensione per fotocamere, Photo Higher utilizza anche un servocontrollore maxon customizzato per i motori a corrente continua. Alcune caratteristiche, tra cui la forma del circuito stampato, i parametri di comando, l'amplificazione e i connettori sono stati modificati appositamente per questa applicazione. Le sospensioni serie AV e Halo della Photo Higher sono state sviluppate appositamente per le applicazioni più complesse. In questo modo il sistema può essere utilizzato anche per le riprese video. Se installato su un drone, l'operatore può scattare rapidamente foto aeree ad alta definizione e ottenere geodati. Oltre ai droni, è possibile utilizzare le sospensioni cardaniche per fotocamere anche su elicotteri, dirigibili, gru, navi e molto altro ancora.

 © maxon motor ag

Navigatore prodotti

Contatto

maxon motor italia S.r.l.

Società UnipersonaleVia Sirtori 3520017 Rho MIItalia
+39 02 93580588 +39 02 93580473
Contatto